E’ rottura tra sindacati e Federmeccanica sul rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori metalmeccanici. Annullati i prossimi appuntamenti di domani e del 14 e 15 ottobre.

Federmeccanica, secondo quanto riferiscono alcune fonti presenti al tavolo in Confindustria, si è detta disponibile a proseguire il confronto ma parlando di salario alle condizioni poste e purché non ci siano blocchi sulle flessibilità fino alla fine degli incontri.

Secondo la segretaria generale della Fiom Francesca Re David “è evidente che Federmeccanica ha deciso di interrompere le trattative”

Continua a leggere qui

Fonte: agi.it