Come avviene da un anno, proseguono anche per il mese i luglio i pagamenti anticipati delle pensioni INPS per tutti quei cittadini pensionati che risultano essere titolari di un qualsiasi conto BancoPosta, Postepay Evolution oppure del Libretto di Risparmio, che devono ritirare il proprio assegno pensionistico in contanti. 

Anche le pensioni del mese di luglio saranno quindi pagate in anticipo, a partire dal 25 giugno con questo calendario dei pagamenti ordinato sulla base dell’ordine alfabetico dei cognomi dei pensionati, seguendo le seguenti date: 

  • Cognomi A – B: venerdì 25 giugno;
  • Cognomi C – D: sabato 26 giugno; 
  • Cognomi E – K: lunedì 28 giugno;
  • Cognomi L – O: martedì 29 giugno;
  • Cognomi P – R: mercoledì 30 giugno;
  • Cognomi S – Z: giovedì 1 luglio.

Ancora una volta va precisato che questa modalità di corresponsione anticipata dell’assegno costituisce da un anno a questa parte un’eccezione, che ha l’obiettivo di cercare di ridurre al minimo il rischio di contagio da covid19 durante le attese presso gli sportelli di Poste Italiane del Comune di residenza

Resta aggiornato con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.