Così come per gli aspiranti docenti iscritti in GAE e GPS, anche per i supplenti iscritti in GPS prima fascia per il sostegno sarà possibile presentare l’istanza per la partecipazione all’attribuzione delle supplenze.

Per approfondimenti clicca qui.

Assunzione sostegno prima fascia: per chi

Questo tipo di istanza è riservata alle seguenti categorie di aspiranti docenti:

  • precari, inseriti nella GPS sostegno prima fascia della provincia scelta entro lo scorso 31 maggio;
  • docenti che hanno già ricevuto una nomina in ruolo per l’anno scolastico 2022/23. In questo caso l’accettazione da sostegno prima fascia GPS trasformerà il contratto in una supplenza finalizzata al ruolo, che potrà diventare incarico a tempo indeterminato dal 2023/24 dopo il superamento delle prove previste nel corso dell’anno di prova e formazione;
  • personale docente e ATA già di ruolo, che si avvale dell’art. 36 e 59 del CCNL.

Assunzione sostegno prima fascia: dove è quando fare domanda

Anche in questo caso le domande sono presentate in modalità telematica sul sito Istanze Online dalle ore 09:00 del 2 agosto alle ore 14:00 del 16 agosto 2022.

La mancata presentazione delle domande comporterà l’esclusione dalla procedura.

Assunzioni sostegno prima fascia: cosa dichiarare

Trasmettendo l’istanza, gli aspiranti docenti dichiarano di essere iscritti nella prima fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze per i posti di sostegno, le tipologie di posto per le quali, avendone titolo, intendono partecipare alla procedura e l’ordine di preferenza delle istituzioni scolastiche.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News.

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].