Non sembrano aver fine le polemiche intorno alla gestione Inps del Presidente Pasquale Tridico. Specie del ruolo chiamato a svolgere dall’Istituto durante la situazione emergenziale: i ritardi nei pagamenti della Cassa Integrazione poi hanno complicato ancor più la questione.

A chiedere ora le dimissioni di Tridico è anche il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi che durante un dibattito organizzato dai Giovani Industriali ha espresso il suo pensiero.

A raccontarlo “in Edicola” è oggi il quotidiano La Stampa:

“Siamo un paese dove la realtà non viene raccontata” sostiene il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi. Che torna a bacchettare il governo per la sua inconcludenza e a chiedere le dimissioni del Presidente INPS Pasquale Tridico che “si é permesso di insultare le imprese e non ha ancora risolto il problema della cassa integrazione”.