Da alcuni giorni ormai i lavoratori agricoli che hanno presentato domanda del Bonus 800 euro previsto dal Decreto Sostegni bis stanno ricevendo gli esiti delle domanda presentate all’Inps a partire dal 24 giugno scorso.

Se mentre in una prima fase sul Fascicolo previdenziale i lavoratori visualizzavano solo l’esito della domanda come “ACCOLTA”, nelle ultime ore stanno visualizzando anche ‘IN PAGAMENTO’ e sono riscontrabili le prime date delle disponibilità delle somme.

Ecco quanto ci segnala un lettore circa il dettaglio del proprio cassetto in cui è riportata come data disponibilità il 9 agosto 2021:

Chiaramente non per tutti i braccianti agricoli le date saranno le stesse. Variano anche in base ai tempi di lavorazione delle sedi Inps locali.

Così come gli esiti delle domande Inps non saranno per tutti uguali. Ci sono lavoratori infatti che hanno avuto il respingimento delle domande del Bonus per motivazioni varie che in genere Inps indica nel Fascicolo previdenziale, come ad esempio avere un componente del nucleo familiare che beneficia del Reddito di cittadinanza.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

Resta aggiornato con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegramcliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.